Aeroporto di Salerno: approvato il progetto di sviluppo. Via libera ai lavori

25 Gennaio 2019 di paolo miranda0
1A4C28DE-4436-4E98-9D96-CB01B80D28D0.jpeg?fit=696%2C522

Buone notizie per l’aeroporto di Salerno – Costa d’Amalfi: è arrivato il via libero definitivo per l’avvio dei lavori di ampliamento e ammodernamento dello scalo.

L’Enac, l’Ente nazionale per l’Aviazione Civile, ha comunicato proprio in queste ore l’esito positivo dell’istruttoria al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Adesso la società di gestione può procedere con la pubblicazione dei bandi e l’avvio dei lavori.

Tra questi interventi il principale è relativo all’allungamento della pista, ma altri interventi interessano il miglioramento delle dotazioni tecnologiche e delle apparecchiature in dotazione allo scalo.

La notizia è stata accolta con entusiasmo dal Sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, e dall’Assessore alle Infrastrutture.

«Apprendiamo con piacere la notizia dell’approvazione definitiva del progetto e siamo certi che in tempi stretti si procederà anche alla pubblicazione del bando di gara per l’affidamento dei lavori – ha riferito il primo cittadino di Pontecagnano Faiano -. Conclusa questa prima fase sarà possibile mettere a punto, insieme a Napoli, il sistema regionale aeroportuale: un sistema garante di opportunità di lavoro e di sviluppo che consentirà alla nostra città di continuare a crescere ed a divenire punto di riferimento per l’intera provincia di Salerno, e non solo».

«Finalmente può partire la gara per i lavori della prima  fase per il rilancio di una infrastruttura strategica di fondamentale importanza, che metterà il nostro territorio al centro dello sviluppo di una intera provincia – ha invece dichiarato l’Assessore al ramo Raffaele Sica -. Come settore infrastrutture sin dall’inizio del nostro insediamento abbiamo dato massimo supporto agli enti preposti, e nel prosieguo daremo il più completo sostegno affinché il tutto sarà portato a compimento».

Fonte: Amalfinotizie.it


Lascia una risposta

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *